Templi e Santuari

Pagode, padiglioni, monasteri, templi buddisti, santuari ed altari shintô ornano i paesaggi giapponesi. 

Isole e divinità

Quali che siano le credenze, i luoghi di culto coesistono nel paese delle miriadi di divinità. Secondo un detto popolare non vi è niente di più normale: « Il giapponese nasce scintoista e muore buddista ».

In questo sincretismo religioso, il buddismo e le divinità shintô procedono fianco a fianco. Nei templi buddisti sono talvolta presenti dei simboli scintoisti. I giapponesi si votano al Buddha o chiedono protezione ai kami con lo stesso rispetto. Non esiste un buddismo giapponese od un culto shintô a sé stanti: sono piuttosto il risultato di una condivisione di scuole, correnti, rituali e tradizioni. 

Seguendo la navigazione su questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie al fine di migliorare l'esperienza dell'utente, fornire contenuti personalizzati in base ai suoi interessi o realizzare statistiche delle visite. Continuando su questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e configurare le preferenze riguardanti i cookie.