Tokyo 2020: medaglie in metalli riciclati

Data di pubblicazione :

Altri giochi ecologici

Antichi oggetti, fotocamere digitali, tablet, computer o telefoni saranno utilizzati per la fabbricazione di medaglie per le Olimpiadi e le Paraolimpiadi del 2020.

I rifiuti elettronici da vecchi oggetti saranno riciclati e trasformati in bronzo, argento e oro.

Fare del nuovo con il vecchio

Dal mese di aprile 2017, il Comitato dei Giochi Olimpici di Tokyo ha deciso di riciclare i vecchi smartphone ed estrarre il contenuto, piuttosto che acquistare nuovi metalli. Questa azione non solo riduce i costi, ma promuove il riciclaggio e lo sviluppo sostenibile. Durante i Giochi Olimpici di Rio 2016, circa il 30% delle medaglie già venuto da metalli riciclati! Il Giappone prende spunto dal Brasile e persino vuole aumentare il numero di 100% medaglie riciclate. Il desiderio del paese per promuovere una società sostenibile, prima e dopo le prossime Olimpiadi.

Leggi: Le Olimpiadi di Tokyo del 2020

Il Comitato delle Olimpiadi di Tokyo ha stimato di raccogliere 10 chilogrammi di oro, 1.233 chilogrammi di argento e 736 chilogrammi di bronzo, a seconda del numero di medaglie in precedenza prodotte. 2400 punti di raccolta sono disponibili nei negozi del distributore giapponese NTT Docomo in tutto il paese.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori