Adesivi per piloti stranieri   レンタカーのステッカーが全国に普及する

Data di pubblicazione :

Sicurezza stradale per tutti

In preparazione per i Giochi Olimpici nel 2020, il Giappone si prepara ad ospitare i visitatori stranieri. Nel mese di luglio 2017, l'arcipelago ha cominciando a sostituire il loro cartelli stradali con cartelli bilinguie, comprensibile per tutti. Ora adesivi che indicano che i piloti sono stranieri saranno collocati sulle auto nel paese.

Speciale disco per il turista

"Gaikoku no kata ga shiteimasu unten" (Uno straniero e' alla guida di questo veicolo). Così dicono gli adesivi sulle automobili. Utilizzati gia' su Hokkaido sulle isole a nord e sud di Okinawa, questi adesivi saranno presto in uso in tutto il paese. Come riportato da Sora24 Notizie e Notizie, questi adesivi "stranieri" hanno lo scopo di informare i giapponesi che essi condividono la strada con i visitatori stranieri non sempre a conoscenza delle consuetudini locali, e di aumentare la sicurezza stradale in generale.

Gli adesivi, simili a magneti, possono essere rimossi e facilmente recuperabili. Essi possono essere rimossi, se necessario.

 Tra il 2011 e il 2015 il numero di piloti stranieri in Giappone è aumentato di cinque volte in soli quattro anni!

Leggi anche: 7 ragioni per visitare il Giappone in automobile.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori