Museo Cup Noodles   カップヌードルミュージアム

Data di pubblicazione :
Cup Noodles Museum

Rappresentazione di una Cup Noodles nel museo ad esse dedicato a Yokohama.

Cup Noodles Museum

Esposizione delle varie tipologie di noodles.

Cup Noodles Museum

Produzione di Cup personalizzate.

Gloria ai noodles

A Yokohoma, il museo Cup Noodles traccia l'evoluzione e la storia della celebre marca di ramen istantanei attraverso opere di design e divertissement.

Qui, i noodles istantanei della multinazionale Nissin Food sono incensati.

Il museo Cup Noodles, secondo nel suo genere in città, superato dal Ramen Museum, utilizza l'arte moderna in uno spazio espositivo di circa 10000 m² per raccontare le origini di una vera e propria passione giapponese. O per il suo carattere pratico o per il suo basso costo, gli adepti della Cup Noodles sono numerosi. 

È per affrontare la restrizione alimentaria al domani della guerra che il fondatore della marca Momofuku Ando (1910-2007), ebbe l'idea di sviluppare un prodotto come i noodles istantanei a basso costo. 

L'idea di una marca innovativa è il fil rouge che corre nel museo. Ne è testimonianza l'invenzione del 2005 che permette di consumare dei ramen sul posto : lo Space Ramen.

Sono elegantemente esposti su muri bianchi, il Cup Noodles di tutto il mondo, con i loro packagings, e le loro uniche ricette. 

Apprendere divertendosi

Per rendere la visita più accattivante, il museo propone ai visitatori molteplici attività concernenti i Cup Noodles. 

La più divertente tra queste, My Cup Noodles Factory : un piano dedicato alla realizzazione di una ricette e di una personalizzazione della sua "ciotola". Un bel modo per scoprire divertendosi i segreti della produzione dei ramen.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori