Tempura Tenkamehachi   天ぷら 天亀八

Data di pubblicazione :
Discreta e classica, la facciata del ristorante Tempura Tenkamehachi

Discreta e classica, la facciata del ristorante Tempura Tenkamehachi si inserisce perfettamente nel paesaggio di Sumida.

Ginocchi a terra? Preparate le bacchette!

Da fuori, una piccola apertura lascia intravedere uno o due privilegiati. Una silhouette si fa largo a passi cauti salutando rispettosamente. Al primo piano, il silenzio regna, tra i leggeri frusci delle porte scorrevoli o dei piedi che sembrano sorvolare i tatami. 

Le sale private sono di un comfort e di un'intimità senza paragoni. Seduto sulle ginocchia attorno a piccole tavole basse, il cliente si prepara a gustare deliziosi tempura, saporiti beignets fritti molto leggeri, accompagnati da una ciotola di riso bianco, con un buon rapporto qualità-prezzo. All'uscita del Museo d'Edo-Tokyo che si trova a pochi passi dal ristorante, il viaggio vira verso la dimensione culinaria nel regno della tempura giapponese. 

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori