Santuario Yasukuni-jinja   靖国神社

Data di pubblicazione :
Il santuario Yasukuni-jinja a Tokyo è situato in un luogo consacrato alla Storia della guerra del Giappone.

Il santuario Yasukuni-jinja a Tokyo è situato in un luogo consacrato alla Storia della guerra del Giappone.

Il Daiichi Torii del santuario Yasukuni (Tokyo) era il più grande torii del Giappone nel 1921.

Il Daiichi Torii del santuario Yasukuni (Tokyo) era il più grande torii del Giappone nel 1921.

Nonostante l'aspetto tranquillo, il santuario Yasukuni-jinja di Tokyo è teatro di costanti controversie.

Nonostante l'aspetto tranquillo, il santuario Yasukuni-jinja di Tokyo è teatro di costanti controversie.

Ai grandi uomini, la patria riconoscente

Nel cuore di edifici commemorativi per i soldati morti per l'imperatore, il Yasukuni-jinja sembra pacifico ed invece...

Questo santuario shintô della "pace nazionale" è rinomato per le polemiche che scaturiscono ogni anno il 15 agosto, giorno della capitolazione giapponese del 1945. Alcuni Primi Ministri avevano preso l'abitudine di recarvisi per commemorare la memoria dei soldati caduti per l'arcipelago. Attenzione: anche quattordici criminali di guerra vi sono onorati. 

Questa mancanza di tatto ha spesso ravvivato le tensioni del Giappone con i paesi vittime dei suoi crimini, tra i quali la Cina e la Corea del Sud. L'aura si percepisce già dall'entrata del santuario dove troneggia una statua di Masujiro Omura, uno degli iniziatori della forma moderna dell'esercito giapponese, ancora oggi luogo di raduno dei gruppi d'estrema destra. 

Torii maestoso

Il santuario non è in sé particolare, se non per il fatto che è situato in un luogo consacrato alla Storia della guerra in Giappone. Si caratterizza anche per i suoi impressionanti portali (torii) di cui il primo, Daiichi Torii, era il più grande portale esistente nel paese al momento della sua costruzione nel 1921, ed il secondo, il Daini Torii, è il più grande che esista in bronzo. Da non perdere, l'affascinante palcoscenico di teatro nō a destra dell'entrata principale. Per i visitatori che hanno voglia di scoprire la versione nazionale degli eventi della Seconda Guerra Mondiale, il museo Yushukan, presenta numerosi oggetti militari.

Le case da tè vicino il laghetto dietro il santuario principale offrono un punto di vista piacevole sul piccolo giardino alla giapponese. 

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori