Museo dell'animazione Suginami   杉並 ミュージアム

Data di pubblicazione :
Pokemon, una delle star del Museo di Suginami Animation (Tokyo).

Pokemon, una delle star del Museo di Suginami Animation (Tokyo).

Il pilone attorno al quale si articola la cronologia dell'animazione giapponese nel Suginami Animation Museum di Tokyo.

Il pilone attorno al quale si articola la cronologia dell'animazione giapponese nel Suginami Animation Museum di Tokyo.

Il Suginami Animation Museum si trova al secondo piano del Suginami Kaikan e si estende su due livelli.

Il Suginami Animation Museum si trova al secondo piano del Suginami Kaikan e si estende su due livelli.

Storia animata

A soli 20 minuti da Shinjuku, questo museo del film d’animazione propone un’immersione completa (gratuita!) nel mondo dove il disegno prende vita.

Il quartiere di Suginami mantiene la sua reputazione di quartiere dell’animazione di Tokyo. Molti studios hanno infatti qui la loro sede. Quale luogo migliore quindi per accogliere un museo dedicato all’Animazione?

Dalla matita al computer

Nonostante sia un po’ piccolo, vi si potrebbero passare delle ore. Il Suginami Animation Museum propone una ricca collezione di documenti sul cinema d’animazione. All’ingresso, un opuscolo in inglese permette di dare un’occhiata alla storia dell’animazione giapponese, tracciata sin dalle sue origini… nel 1907!

Al centro dell’edificio, un muro è ornato dalle dediche dei grandi mangaka venuti per fare una conferenza. Per capire bene il percorso che è stato fatto, un’immensa linea del tempo espone le grandi date della storia dell'animazione. Alcuni cartoni animati d’epoca sono diffusi da una televisione in bianco e nero, circondata da statuette da collezione. A lato, vengono ricostruiti degli spazi di lavoro, che testimoniano dell’evoluzione dei metodi di disegno, dalla produzione a matita fino al computer.

Al lavoro

Gli apprendisti animatori possono partecipare a dei laboratori di colorazione. Ma la grande attrazione del museo permette di entrare completamente nella pelle di un animatore. Aiutati dalle spiegazioni del personale, i visitatori disegnano le cinque tappe del movimento.

Dopo essere state scannerizzate, queste trame vengono animate dal software, ed ecco che il lavoro è finito! Sembra facile, ma l’esperienza vale la pena. Per 100 yen vi sarà consegnato un CD con i vostri disegni animati.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori