Kawagoe   川越市

Data di pubblicazione :
Soprannominata la piccola Edo, Kawagoe gioca un ruolo importante nel commercio e nelle decisioni economiche di Tokyo.

Soprannominata la piccola Edo, Kawagoe gioca un ruolo importante nel commercio e nelle decisioni economiche di Tokyo.

Il tempio Kita-en e li suoi cinquecento gohyaku, statue in pietra dei discepoli di Buddha

Il tempio Kita-en e li suoi cinquecento gohyaku, statue in pietra dei discepoli di Buddha

La sorella minore

A una mezzora da Tokyo, Kawagoe è una bella escursione in giornata, tra il tempio Kita-en e le sue statue buddiste, e gli antichi depositi dell’epoca Edo.

Durante l’epoca Edo (1603-1867), Kawagoe ha prosperato divenendo un punto strategico per la grande città in costruzione, giocando un ruolo importante per il commercio e le decisioni economiche. Lo shogun istituì persino alcuni dei suoi consiglieri più fidati nel castello di Kawagoe.

Soprannominata da quel momento Ko-Edo, “Piccola Edo” per la presenza di antiche case commerciali che datano del XIX secolo e per i suoi luoghi tradizionali, essa è un’alternativa piacevole, che può fare da sostituto per qualche giorno a Tokyo. A dieci minuti di cammino dalla stazione di Hon-Kawagoe, la via Ichiban-gai offre la visita a degli kurazukuri, case bianche che sembrano magazzini. Il tempio Kita-in e le sue cinquecento Gohyaku Rakan, statue di pietra di discepoli di Buddha, e la Torre Toku no Kane (la campana del tempo) invitano a immaginare l’atmosfera dell’epoca Edo.

I bambini non sapranno fare a meno di visitare la Kashiya-yokocho, una via commerciale fiancheggiata da negozi di dolciumi.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori