Game Center   ゲ-ムセンタ

Data di pubblicazione :
A Tokyo, i terminali di arcade Taito riuniscono gli hardocre gamers di maggior talento.

A Tokyo, i terminali di arcade Taito riuniscono gli hardocre gamers di maggior talento.

Ad Akihabara, la sala d'arcade più iconica è il Club Sega e i suoi sei piani.

Ad Akihabara, la sala d'arcade più iconica è il Club Sega e i suoi sei piani.

Contemporaneamente bar e sala giochi, il bar A Button ad Akihabara è un posto per giocare e rilassarsi.

Contemporaneamente bar e sala giochi, il bar A Button ad Akihabara è un posto per giocare e rilassarsi.

Il Negozio Super Potato a Akihabara (Tokyo) è una vera e propria caverna di Ali Baba per gli appassionati di videogiochi.

Il Negozio Super Potato a Akihabara (Tokyo) è una vera e propria caverna di Ali Baba per gli appassionati di videogiochi.

Nelle numerose sale di arcade di Tokyo, i giocatori possono trovare tutti gli stili di gioco.

Nelle numerose sale di arcade di Tokyo, i giocatori possono trovare tutti gli stili di gioco.

Ai vostri posti!

Game center, terminali di giochi arcade… le sale giochi sono quasi una legione in Giappone. Anche se si trovano per la maggior parte raggruppate ad Akihabara, alcune, lontane dal quartiere otaku, valgono lo stesso una visita.

  • Club Sega, l'iconico

Ad Akihabara si trovano numerosi Sega Club, ma il più importante si trova invece sulla Chuo Dori. Impossibile non riconoscere la sua facciata rossa e i suoi sei piani. Qui c’è di tutto: dai versus-fighting alla Street Fighter, passando dagli UFO Catcher, i giochi dove bisogna catturare un oggetto con una pinza che non trattiene mai nulla, ma anche dai giochi di corsa e dalle cabine d’arcade. Paradiso indiscusso degli otaku!

Sulla Yamanote, scendere a Akihabara, aperto tutti i giorni dalle 10 all’1; 1-10-9 Soto-kanda, Chiyoda-ku.

  • Taito Ehy, la sfida

Una delle più grandi sale d’arcade del Giappone. La Taito Hey si è specializzata negli shoot them up e nei versus-fighting, con gli ultimi titoli usciti a disposizione. È anche uno dei ritrovi degli hardcore gamers, i giocatori più intensamente appassionati, dai quali dipende un livello di gioco generale molto elevato. Il centro avvera anche un sogno d’otaku: delle partite a 10 yen per dei giochi mitici…

Sulla Yamanote, scendere a Akihabara, aperto tutti i giorni dalle 10 a mezzanotte; 1-10-5 Soto-kanda, Chiyoda-ku.

  • A Botton, il relax

Un po’ discosto dal tumulto d’Akihabara si trova il bar A Button. Questo stabilimento ricrea l’atmosfera delle vecchie sale d’arcade. Al muro, delle consoles di tutte le epoche e dei joystick come se piovesse, persino quello di Takahashi Meijin, l’uomo che riesce a pigiare un bottone 16 volte al secondo. Un luogo discreto e piacevole per bere un bicchiere e giocare allo stesso tempo.

Sulla Yamanote, scendere a Akihabara, aperto tutti i giorni eccetto il Lunedì, dalle 17 a mezzanotte (fino alle 4 il venerdì e sabato); 1-13-9 Taitou, Taitou-ku.

  • Mikado, il retrò

Piccola sala indipendente situata a Shinjuku, Mikado ha il merito di proporre dei vecchi giochi arcade degli anni ’80. Se avrete fortuna, potrete forse incontrare dei grandi nomi del versus-fighting. E siccome non esistono solo i videogiochi nella vita, la sala dispone anche di 3 flippers.

Sulla Yamanote, scendere a Takadanobaba, aperto tutti i giorni dalle 10 a mezzanotte; Takadanobaba 4-5-10, Shinjuku-ku.

  • Super Potato, la caverna

Super Potato è probabilmente la caverna di Ali Baba dei gamers. All’ultimo piano si trovano alcuni terminali di giochi arcade che propongono tutti i generi. Ma sono soprattutto gli altri piani che fanno di questo posto un indirizzo imperdibile. (Quasi) tutte le consoles, numerosissimi giochi molto accessibili,dei pezzi da collezione. Se cercate un gioco in particolare, è qui che lo troverete.

Sulla yamanote, scendere a Akihabara, aperto in settimana dalle 11 alle 20 e il weekend dalle 10 alle 20; 1-11-2 Soto-Kanda, Kitabayashi Building 3F-5F, Chiyoda-ku.


Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori