Fiume Sumida   隅田川

Data di pubblicazione :
La passeggiata lungo le rive del fiume Sumida (Tokyo).

La passeggiata lungo le rive del fiume Sumida (Tokyo).

Le gite in barca sul fiume Sumida (Tokyo), una delle attività più rilassanti a Tokyo.

Le gite in barca sul fiume Sumida (Tokyo), una delle attività più rilassanti a Tokyo.

L'insostenibile leggerezza dell'acqua

“Al chiaro di luna, il flusso del Sumida smuoveva le acque ocra, ma nella penombra diveniva scuro come il fango. […] Con il bel tempo, si percepivano i monti Tsukuba e anche il Fuji. Quale spettacolo strano e meraviglioso!”

KAWABATA Yasunari in Cronache d’Asakusa

La visita al quartiere di Asakusa, “cuore di Tokyo” secondo SODA Azenbo (1872-1944), critico dei costumi, non potrebbe essere completa senza una passeggiata sulle rive del fiume che attraversa Tokyo, il Sumida. Un fiume che non può essere separato dai suoi punti panoramici: la prima immagine che vi farete del Sumida sarà quella dei tre ponti da traversata colorati. Il primo ponte, Azuma, si caratterizza per il colore rosso. È il passaggio più corto per raggiungere Sensoji e la torre Asahi. I sue due vicini, il ponte Kamagata e il ponte Umaya, rispettivamente blu e verde, diventano un colorato arredamento molto urbano per le rive di Sumida. Non c’è però bisogno di spaventarsi per queste rapide vie aeree che decorano il paesaggio, perché i bordi del fiume mantengono il loro fascino antico. L’odore dell’antico porto rimane, e lo sciabordio dell’acqua che si infrange contro le chiatte partecipa alla tranquillità del luogo. Esclusi i dintorni della Tokyo Sky Tree, le rive del Sumida sono poco frequentate e numerosi luoghi sono propizi al pic-nic o ai punti panoramici contemplativi. La passeggiata è tanto più piacevole nelle sere d’estate, quando l’oscurità dissimula l’abbondanza di elementi urbani e i canti delle cicale si mescolano al gracidio delle rane.

Altro itinerario piacevole è la gita marittina sul fiume a bordo di un battello futurista disegnato da MATSUMOTO Leiji, il creatore di Albator, che permette di comprendere meglio l’architettura partciolare dei nuovi quartieri, posti accanto agli edifici antichi. La crociera dal vecchio Asakusa alla tecnologia Odaiba dura circa 40 minuti.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori