Tsuruhashi Koreatown   コリアタウン

Data di pubblicazione :

Stallo coreano nel mercato coperto Tsuruhashi, Osaka.

Koreatown

Gateway Koreatown.

La piccola Corea

Si tratta del più antico e popolato dei quartieri coreani del Giappone. Benvenuti a Tsuruhashi, dove troverete più kimchi che sushi!

Con più di 150 000 immigrati, Osaka ospita la più grande comunità coreana dell’arcipelago. Deportati durante la seconda guerra mondiale per far fronte alla carenza di mano d’opera nelle industrie del Kansai, numerosi coreani, oggi chiamati Zainichi, si sono trovati sul suolo nipponico. In questo quartiere di Osaka, pero’, la presenza coreana risalirebbe al quinto secolo, quando l’imperatore nipponico Nintoku moltiplico’ gli scambi col regno di Baekje. Nel 20esimo secolo, vittime di un’integrazione difficile, i coreani di Osaka si raggrupparono in questa Koreatown di Tsuruhashi, dove risiedono oggi i discendenti dei lavoratori deportati.

Passare per Miyuki dori, via dritta piena di boutiques coreane, equivale ad attraversare il mare del Giappone, direzione la Corea del Sud. Vi si accede passando sotto un largo ponte che porta la scritta “Korea Town”.


Kimchi e hanbok


150 ristoranti, venditori di sottaceti, di pesce e spezie, attirano qui gli amanti della cucina coreana. L’odore di kimchi, una preparazione di verdure speziate, che viene emanata da numerosi locali, dà al quartiere un’aria di Seoul. Approfittate della visita per assaporare un delizioso barbecue coreano! Il ristorante Hakuundai propone uno dei migliori della regione.

Miyuki dori è anche il posto ideale per infilare nelle vostre valigie un po' di tradizione coreana. Oltre allo shopping classico, vi si trovano i famosi hanbok, il tradizionale costume dai colori vivaci della penisola, portato per tradizione in occasione del matrimonio.

Scopri anche in OSAKA

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori