Jigokudani, per la gioia delle scimmie   地獄谷野猿公苑

Data di pubblicazione :
Scimmie in un onsen vicino a Nagano.

Scimmie in un onsen vicino a Nagano.

La strada innevata che porta a Jigokudani (vicino a Nagano).

La strada innevata che porta a Jigokudani (vicino a Nagano).

Macachi delle nevi

Dei primati che si spruzzano nelle fonti di acqua calda, al centro di una foresta mantata di bianco: benvenuti a Jigokudani, il parco dove le scimmie la fanno da padrone.

È chiamata “valle dell’Inferno” (Jigokudani)… ma per i suoi residenti è più che altro un paradiso!

Centinaia di macachi giapponesi risiedono sulle Alpi giapponesi e nella regione di Nagano, e in particolare nel Jigokudani Yaen Koen. Questo parco naturale, dedicato a queste scimmie, è l’occasione per une bella passeggiata invernale attraverso una foresta punteggiata di fonti calde, e per un incontro con questi rumorosi primati.

Macachi furbetti

Abbiamo notato che i macachi giapponesi sono furbi come delle volpi: si crogiolano negli onsen a cielo aperto, e vi lasciano anche in ammollo le mele, che saranno in seguito più facili da sbucciare! Ma attenzione, questi animali sono feroci: è fortemente sconsigliato avvicinarli e anche cercare di nutrirli.

L’inverno è naturalmente la stagione ideale per fare visita a queste scimmie delle nevi. Potrete anche approfittarne per sperimentare le fonti di acqua calda all’aria aperta, per esempio a Kambayashi (molti vicina al parco – provate il ryokan Korakukan), a Shibu o a Yudana, restandovene al calduccio mentre la neve cade tutt’intorno. 

Quando le scimmie di Jigokudani si godono le fonti di acqua calda ... Video ArtefactProductions.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori