Zenrin-ji   禅林寺

Data di pubblicazione :
Zenrin-ji

Ponte di pietra del Zenrin-ji.

Tra cielo e foresta

Anche chiamato « Tempio dalle foglie d’acero », lo Zenrinji è accoccolato sulla montagna Higashiyama, ad est dell’antica capitale.

Perfettamente integrati nel ambiente naturale che li circonda, gli edifici si ergono su differenti livelli e sono collegati da un sistema di passerelle e ponti soprelevati. Il visitatore non poggia piede a terra nel vero e figurato senso della parole. Il legno scuro degli edifici si fonde incantevolmente con la vegetazione, dando l’impressione di camminare tra gli alberi stessi. La sua alta pagoda, il Taho-tô, sovrasta Kyoto e offrendone una vista incredibile.

Il luogo è celebre per la sua statua di Buddha Amida (appartenente al buddismo tantrico, il vajrayâna), chiamata Mikaeri Amida. Letteralmente « Amida che guarda indietro », rappresentato con la testa leggermente girata, come se volesse guardare da sopra la sua spalla. L’attitudine delicata di questo movimento eterno è notevole. Tutto il complesso è orientato verso ovest, il visitatore può di conseguenza, scoprirne la magia verso la fine del pomeriggio al calar del Sole. Impossibile di lasciare lo Zenrinji senza voltarsi indietro.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori