Torin-in   東林院

Data di pubblicazione :
Torin-in

Giardino del Torin-in.

Il palazzo zen

Papille allerta e narici al vento, il Torin-in è una questione di gusto. Le sue porte si aprono due giorni all’anno su delle prelibatezze da non perdere.

Situato nel cuore del complesso buddista Myoshin-in, il tempio è celebre per il suo albero di shorea (Shorea robusta) tricentenario. La resina di questo albero è utilizzata in tutto il continente asiatico per confezionare l’incenso. Il 15 giugno, una festa celebra la fioritura di questo Erode vegetale in mezzo a profumi inebrianti. In quest’occasione viene anche offerta una degustazione di matcha, the verde macinato finemente.

Il 23 giugno, i monaci propongono ai visitatori di scoprire la shojin ryori, letteralmente “cucina per la pratica”. Questa forma d’arte culinaria vegetariana è parte integrande della modalità di vita zen. La scelta e la disposizione degli alimenti si fonda sull’armonia dei colori e dei sapori. Per 5.570 yen, gusterete un pasto tradizionale accompagnato da matcha. I suoni soavi del biwa (il liuto giapponese) completano questa delizia estetica e gustativa.


Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori