Museo Nazionale di Kyoto   京都国立博物館

Data di pubblicazione :
Museo Nazionale di Kyoto

Ingresso al Museo Nazionale di Kyoto.

Museo Nazionale di Kyoto

Soffitto del Museo Nazionale di Kyoto.

L'edificio del Museo Nazionale d'Arte di Kyoto.

L'edificio del Museo Nazionale d'Arte di Kyoto.

Dell'Arte e dell'Asia

Galleria consacrata all’arte asiatica, il Museo Nazionale di Kyoto mette a confronto opere venute dal Giappone, dalla Corea e dalla Cina.

Nato da un’iniziativa imperiale, questo museo nasconde bene il suo potenzialeAlle malelingue stanche di un museo nemico consacrato a un’arte “indecifrabile”, il Kyoto Kokuritsi Hakubutsukan dal suo nome locale, oppone un’impressionante collezione d’arte premoderna (fino al 1800).

Gli amanti del Giappone pre-imperiale o del periodo Jomon (Antichità giapponese) non saranno delusi, numerose opere svelano ai neofiti come poteva essere questo periodo della Storia dell’arcipelago.  Non potendo essere dissociato, neanche in questo passato lontano, dalle relazioni con i Paesi vicini, il Regno di Mezzo e il “Paese del calmo mattino” sono anch’essi ben rappresentati con delle opere del periodo più remoto e meno conosciuto della loro Storia rispettiva.

Numerosi sono i tesori nazionali famosi, come il “Rotolo degli spiriti Affamati”, che data dell’era Kamakura (1185-1333), o altre opere qualificate dal governo “patrimonio culturale importante” che aumentano il pregio di questo museo, tra cui alcuni modellini in legno dell’era Meiji (1868-1912).

Essendo la maggior parte degli oggetti giunti al museo in dono dai templi, le visite alla galleria permetto di immaginarsi meglio la vita monastica nel suo quotidiano, e in particolare lo svolgimento delle cerimonie religiose. In più, il museo, attento a rinnovare sempre le collezioni e ad arricchire al meglio l’esperienza della visita, organizza regolarmente delle esposizioni temporanee tematiche nella sua hall, che consistono principalmente in retrospettive di pittori celebri. Nonostante non sia così imprescindibile e celebre come il museo nazionale di Tokyo, il museo nazionale di Kyoto offre sicuramente una boccata d’ossigeno per i turisti stanchi delle visite esterne agli edifici religiosi e curiosi di scoprire i piccoli segreti che essi racchiudono.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori