Machiya   町家

Data di pubblicazione :
Brasserie Machiya

Esposizione nella Birreria Machiya.

E la birra scorre a fiumi

Bionda e leggera, fa girare loro la testa. La birra giapponese è presente in tutte le feste, amata più del saké. Quella della birreria Machiya è la gioia dei conoscitori di passaggio.

Questa piccola impresa familiare distilla alcool di riso dal 1781 e mescola la bevanda dal 1997. La produzione è artigianale, ed il gusto delizioso. Per trecento yen, un impiegato accompagna i visitatori nella casa tradizionale dove anticamente veniva preparato il saké. Se non è possibile apprezzare ogni singola spiegazione essendo unicamente in lingua giapponese, tutti possono al contrario gustare la freschissima acqua che scorre in una fontana nella sala principale. Questa proviene dalla sorgente del monte sacro Hiei, la montagna più elevata nei dintorni di Kyoto. 

Oltre alle sue birre, la boutique ha una larga scelta di saké. Il più caro è venduto a 6000 yen in una splendida bottiglia in stile 1950. Un souvenir speciale.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori