Kitano Tenmangu   北野天満宮

Data di pubblicazione :
Facciata del Kitano Tenmangu a Kyoto.

Facciata del Kitano Tenmangu a Kyoto.

Il funzionario SUGAWARA no Michizane, il cui esilio ed i disastri che seguirono furono all'origine del Kitano Tenmangu di Kyoto.

Il funzionario SUGAWARA no Michizane, il cui esilio ed i disastri che seguirono furono all'origine del Kitano Tenmangu di Kyoto.

Scaramanzia

Una mucca, il superamento degli esami e una vecchia maledizione di mille anni ... questi elementi apparentemente disparati tutti insieme sotto l'egida di Sugawara no Michizane (845-903), in onore del quale fu fondato il santuario Kitano Tenmangu a Kyoto.

Con l'avvicinarsi del periodo degli esami, il santuario si riempie di figure in uniforme scolastica e giovani ragazzi. Le gru votive addobano gli arbusti del templio, augurando un successo accademico a tutti i giovani, e folle di ragazzi accarezzano le teste delle statue di buoi che sono sparsi per tutto il complesso.

Collera divina 

Questo è uno dei santuari più importanti e tra i più antichi della ex capitale imperiale. La sua fondazione è legata a Sugawara no Michizane, ufficiale ingiustamente esiliato, fino alla sua morte nel 903, su un'isola nel sud del Giappone. A seguito di tale esilio seguirono una serie di calamità e disastri che colpirono la capitale come incendi, terremoti, tempeste devastanti, incidenti e fatti misteriosi: lo spirito adirato di Michizane sembrava accanirsi contro Kyoto. Così, il Kitano Tenmangu venne costruito per placare l'ira dell' esilio nel 947. 

Vagare nel complesso è particolarmente bello in primavera, nel pieno della fioritura dei susini. L'albero simbolico del Kitano Tenmangu, il susino, trasforma la scena in un mare di colori vivaci. Ogni mese un mercato delle pulci si svolge all'interno del santuario, il momento perfetto per una bella passeggiata! 


Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori