Tentokuin   天徳院

Data di pubblicazione :
Tempio Tentokuin

Ingresso al tempio Tentokuin.

Spettacolo di bambole che raccontano nelle loro scenette la storia di Tamahime.

La principessa scomparsa

Non tutto è oro ciò che brilla. Nel tempio Tentokuin, il tesoro non si trova nel luogo di culto, ma nella sua porta, legata al destino di una principessa.

Questa porta irradia una sensazione di grandezza. Ma cosa può mai nascondere dietro di sé? Se il tempio di Kanazawa non sembra valere molto, il suo ingresso riflette invece un glorioso passato. In effetti, qualche secolo fa, il grande viale alberato che porta a questo luogo di preghiera era utilizzato dalla principessa Tamashime. Questa bambina, figlia del primo shogun TOKUGAWA Ieyasu (1543-1616), capo militare, divenne la sposa di MAEDA Toshitsune (1594-1658), membro della famiglia dirigente della regione. Essendo divenuta principessa, un tempio fu costruito in suo onore nel 1623, affinché potesse raccogliervisi in preghiera.

La principessa è al centro di una delle attrazioni principali del tempio: lo spettacolo di marionette. Attraverso le scenette di queste bambole in movimento viene raccontata la storia di Tamahime. Sposata dall’età di tre anni, la principessa muore a ventiquattro anni, dopo aver messo alla luce sette bambini. Una storia affascinante, che anche da sola merita una visita al tempio.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori