Teatro di Nō della prefettura di Ishikawa   石川県立能楽堂

Data di pubblicazione :
Teatro Nō Ishikawa

Personaggio del teatro Nō.

Teatro Nō Ishikawa

Teatro che accoglie le rappresentazioni di Nō

Limit

Un palco coperto da un tetto, che avanza verso il pubblico. Sulla sua facciata, dei pini allungano i loro rami dipinti sul legno di cipresso. Improvvisamente, si fa silenzio. Un canto si leva. Lo spettacolo può cominciare.

Le voci dicono che a Kanazawa, anche i giardinieri intonino dei canti  mentre potano gli alberi delle colline boschive. Il teatro della prefettura d’Ishikawa mantiene questra tradizione attraverso le rappresentazioni mensili che si svolgono per una giornata intera. Il teatro venne costruito nel 1932 per accogliere la scuola Hosho, che creò un proprio stile di nō fin dall’epoca della dominazione del clan Maeda, nel XVI secolo. Non c’è comunque alcun bisogno di restare un'intera giornata a tentare di comprendre questi canti occulti in lingua arcaica… anche i giapponesi più resistenti fanno fatica a rimanere fino alla fine. È possibile comprare dei biglietti per una parte soltanto della rappresentazione: la mattina, il pomeriggio o la sera. Per coloro che non fossero interessati a partecipare allo spettacolo, è possibile visitare anche solo il teatro: la scena è magnifica e merita una piccola occhiata. Attenzione però, in caso di prove o di preparativi per lo spettacolo, la sala non sarà aperta al pubblico.

Oltre agli spettacoli di , delle altre rappresentazioni hanno luogo durante tutto l’anno, in particolare il teatro umoristico kyogen, i cui spettacoli sono molto più accessibili, anche per i non iniziati.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori