Pasticceria Murakami   村上和菓子

Data di pubblicazione :
Pasticceria Murakami

Wagashi della pasticceria giapponese Murakami.

Pasticceria Murakami

Dolci della pasticceria Murakami.

Il palazzo dei dolciumi

La pasticceria francese si crede la migliore al mondo, ma la competenza giapponese non è da meno. I dolci giapponesi o Wagashi acuiscono l’appetito di tutti gli amanti degli zuccheri.

Mochi, Dorayaki, Yokan, questi nomi non significano molto per voi, ma una volta che li avrete assaggiati non li dimenticherete mai più. Sotto questi nomi si nascondono dei classici della pasticceria giapponese. E il posto migliore per gustarli a Kanazawa si trova nell’antico quartiere della città: Murakami. Nessun riferimento al celebre scrittore MURAKAMI Haruki, ma ci riferiamo a una casa la cui reputazione è ben consolidata.

Maestra nell’arte delle wagashi, pasticcerie tradizionali giapponesi, questa casa offre uno spettacolo eccezionale, perché la degustazione dei suoi piatti comincia innanzitutto dalla vista. Fiori, coniglietti, rotoli, pesci o foglie, le forme più delicate si mostrano nel vostro piatto. In seguito, sono tutti gli altri sensi ad essere risvegliati. Il suono che produce il taglio dei pezzi, la leggerezza del bocconcino una volta preso in mano, il profumo quando lo portiamo alla bocca e, ovviamente, il sapore intenso ma sottile una volta assaggiata la prima cucchiaiata.

Per rispettare l’equilibrio del palato, Murakami propone anche di gustare i suoi dolci sul posto, accompagnati da un po’ di tè verde. Un solo problema rimane: quello di scegliere tra tutte queste piccole meraviglie.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori