Museo della foglia d'oro Yasue   金沢市立安江金箔工芸館

Data di pubblicazione :
Museo della foglia d'oro Yasue

Collezione di oggetti d'arte ricoperti d'oro al museo della foglia d'oro Yasue.

Museo della foglia d'oro Yasue

Nel cuore del museo della foglia d'oro Yasue.

Il sogno di Mida

Kanazawa, letteralmente “la palude d’oro”, è stata capace di restare all’altezza della sua poetica etimologia. Le delicate foglie d’oro (kinpaku) confezionate in questa città, ricoprono delle meraviglie architettoniche e scultoree in tutto l’Arcipelago, la più celebre delle quali è sicuramente il Padiglione d’oro di Kyoto. Una visita al museo Yasue vi immergerà nel cuore di questo artigianato dorato fuori dal comune.

Dei colpi di martello esperti trasformano un piccolo cumulo della taglia di una moneta in un foglio fine dello spessore di 0,0001 millimetri e ampio come un tatami (unità di misura della superfice giapponese, equivalente a 91 centimetri per 182). Essa è poi tagliata in quadrati di una decina di centimetri quadrati, per essere apposta su delle opere di lacca, delle ceramiche… o delle palle da golf! Le particelle scartate, veri trucioli di lusso, vengono usate per abbellire delle bevande, dei dolci e delle creme di bellezza per gli adoratori di questo metallo prezioso.

Il museo permette di assistere a tutte queste minuziose operazioni e anche di partecipare alla loro realizzazione. Gli specialisti presenti nello stabilimento non esitano a condividere i segreti della loro arte durante dei laboratori ludici che incantano i visitatori. Potrete quindi maneggiare le foglie d’oro e prendere parte al processo di doratura a freddo prima di degustare una tazza di tè verde guarnita di glitter dorati, offerta a tutti i partecipanti.

La collezione di oggetti d’arte presenti sul posto è esposta sui muri e sui soffitti totalmente dorati, che danno l’impressione di passeggiare nella caverna di un Ali Baba giapponese. La spessa moquette rossa carmine assorbe il suono dei passi, aggiungendo a questa visita particolare la sensazione di abitare un sogno.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori