Gyokusen-en   玉泉園

Data di pubblicazione :
Giardino Gyokusen-en

Stagno del giardino della casa da tè Gyokusen-en.

Giardino Gyokusen-en

Vista sul Giardino GYokusen-en dalla casa del tè

Il giardino segreto del tè sacro

A fianco del celebre parco Kenroku-en, questo discreto scrigno di vegetazione fu aperto al pubblico solo nel 1971. Seguite la Signora Nishida per i viali del suo giardino di famiglia, per un’esperienza unica, più vicini che mai allo spirito giapponese.

Alberi tricentenari e cascate dal suono delicato danno a questo luogo un aria da paradiso terrestre. Progettato all’inizio dell’epoca Edo (1603-1868), da allora è sfuggito a guerre e calamità ed è riuscito così a conservare il suo splendore originario. Delle lanterne di pietra lavica illuminano il sentiero che serpeggia tra le colline e le grotte artificiali, che apportano un tocco minerale a questa effusione vegetale. Le spiegazioni e gli aneddoti dispensati dalla Signora Nishida lungo tutto il percorso illustrano la visita e la rendono ulteriormente interessante.

La casa del tè del giardino, la Saisetsu-tei, è una delle più antiche dell’arcipelago. Dalla sua stanza principale si può ammirare un quadro squisito del parco, mentre si assiste alla cerimonia del tè. La Signora Nishida, che presiede l’intero cerimoniale, è stata formata nella prestigiosa Urasenke, una delle tre principali scuole di arte del tè giapponesi. Durante la preparazione, essa commenta le singole tappe, descrive i gesti codificati, e spiega il significato simbolico di ogni utensile. Dalla purificazione della bocca e delle mani prima di entrare, fino al metodo di degustazione, l’universo del matcha (polvere di tè verde) non avrà più segreti per voi.

Importante: per beneficiare delle spiegazioni della Signora Nishida in inglese, preoccupatevi di avvisare del vostro arrivo via e-mail con qualche giorno di anticipo.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori