Daijoji   大乗寺

Data di pubblicazione :
Tempio Daijoji

Porta del tempio Daijoji nei colori dell'autunno.

Tempio Daijoji

Viale del Tempio Daijoji.

La casa degli spiriti

La casa zen di Kanazawa porta il nome di Daijoji. Questo tempio, rifugio dei fedeli della setta Soto, accoglie inoltre volentieri i curiosi venuti a partecipare ai servizi religiosi. Tentati da un momento d’introspezione?

Se volete sperimentare la meditazione zen vicino a Kanazawa, rendetevi al tempio Daijoji. Dei monaci buddisti vi riceverrano per un’iniziazione nella grande sala delle meditazioni. Un’esperienza indimenticabile tra le mura di questo edificio costruito nel 1262 vicino alla cima del monte Nodayama.

Una volta varcate le porte, scoprirete una grande sala conferenze, attigua a un’ala più residenziale che i monaci vi faranno visitare senza problemi.

Questo tempio, trasferito più volte nel corso del XVII secolo, ha saputo preservare la sua atmosfera unica di luogo della tradizione zen. Anche se un po’ decentrato rispetto alla città, il Daijoji è diventato popolare per l’ospitalità dei monaci verso gli adepti alla ricerca dell’Illuminazione attraverso una lenta meditazione.

Il periodo migliore per visitare il Dajioji è ancora la primavera. In questa stagione è infatti  possibile approfittare della delicata fioritura degli alberi da frutto del giardino circonstante.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori