Giardino Sengan-en   仙巌園

Data di pubblicazione :
Giardino Sengan-en

Vista sul vulcano Sakurajima dal giardino Sengan-en.

La residenza Iso nel giardino Sengan-en

La residenza Iso nel giardino Sengan-en.

Paesaggio senza fine

Prodotto perfetto della tradizione giapponese e punto panoramico superbo sul vulcano Sakurajima: scoprite il giardino Sengan-en, attrazione principale di Kagoshima.


Un parco di 50 000 m2 dove ogni dettaglio è l’espressione della finezza e della precisione giapponesi!

Arbusti, rocce, stagni, ponti… qui tutto è disposto secondo l’ordine estetico del shakkei, il “paesaggio in prestito”, che consiste nell’integrare il giardino artificiale al suo ambiente naturale per dare l’impressione che i due siano una cosa sola, senza confini.

La posizione del Sengan-en, ai bordi della baia di Kinko, offre un panorama unico sul Sakurajima, e aumenta così sicuramente il fascino del giardino, conferendogli un effetto di profondità molto ricercato nell’estetica shakkei.

Una volta chiamato Iso-tei-en, il giardino Sengan-en fu così battezzato nel 1658, e fu inizialmente il luogo di residenza del potente clan Shimazu, che aveva sotto il suo potere l’intero feudo di Satsuma (nome feudale della prefettura di Kagoshima). È oggi possibile visitare la dimora Iso, situata al centro del parco, conservata nello stile dell’epoca.

All’interno della cinta del giardino, il museo Shoko Shusei-kan – situato all’interno dell’antica fabbrica della città distrutta nel 1863 – ospita una grande collezione di oggetti legati alle attività del clan Shimazu e alla storia locale. Essa era nel XIX una fabbrica estremamente moderna, che riproduceva le tecniche delle manifatture occidentali per produrre soprattuto vetro e pezzi destinati alle navi da guerra.

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori