Cerimonia di Commemorazione   平和祈念式典

Data di pubblicazione :
Lanterne della cerimonia di commemorativa a Hiroshima

Lanterne deposte sul fiume Motoyasugawa.

Cerimonia commemorativa a Hiroshima

Lanterne deposte sul fiume Motoyasugawa.

Lanterne deposte sul fiume Motoyasugawa .

Lanterne deposte sul fiume Motoyasugawa.

Inno alla Pace

6 agosto 1945… Questa data echeggia nelle orecchie di tutto il paese come un grido che spezza il cuore. Un trauma che richiede un momento di sfogo ogni anno, per ricordare e condividere il dolore. Il 6 agosto, il Giappone si raccoglie a Hiroshima.

Dopo il discorso per la pace universale pronunciato dal sindaco della città, la campana suona davanti al cenotafio nel Parco del memoriale della pace, alle ore 8:15. È a quest’ora precisa che la città divenne cenere e polvere, durante il primo bombardamento atomico della storia dell’umanità. Per un minuto, le 50.000 persone venute in raccoglimento pregano in silenzio affinché le anime dei defunti trovino la pace. Diversi rappresentati delle vittime della catastrofe o delle loro famiglie prendono la parola per rendere omaggio ai hibakusha, termine coniato per qualificare ogni individuo che abbia subito, direttamente o indirettamente, gli effetti nefasti della bomba atomica.

In seguito, centinaia di voci si alzano da un coro vestito con camicie bianche e pantaloni neri, in un inno alla pace e al rispetto dell’essere umano.

Commemorazione Annuale

Ogni anno, questa cerimonia ricorda all’umanità gli orrori subiti a Hiroshima da centinaia di migliaia di persone. È anche l’occasione per rinnovare la richiesta nazionale ai paesi possessori di armi atomiche per lo smantellamento del loro arsenale.

Una volta calata la notte, delle lanterne sono deposte sulle acque del fiume Motoyasugawa in onore di coloro che, bruciando nel fuoco e nella sete, si gettarono nel fiume pensando che l’acqua salvifica avrebbe protetto la loro vite. L’abominevole viene allora trasfigurato quando le luci danzano sui flutti sotto gli occhi di un pubblico che si incammina verso il futuro.

Scopri anche in HIROSHIMA

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori