I distributori di bevande   自動販売機

Data di pubblicazione :
Tutti i distributori offrono una vasta scelta di bevande.

Tutti i distributori offrono una vasta scelta di bevande.

In Giappone, ci sono distributori a quasi ogni angolo di strada.

In Giappone, ci sono distributori a quasi ogni angolo di strada.

5 cose da sapere

  • Dove ?

    Assolutamente dappertutto! In tutte le stazioni, certamente, come per la strada, ai piedi dei santuari o in qualche tappa di alcuni percorsi di trekking, è una delle cose che non mancano mai in Giappone. E ce n'è per tutti i gusti: tè, caffè, birra, soda, bevande energetiche, succhi di verdura...

  • Caldo o Freddo?

    Per non sbagliarvi, perché le due tipologie possono essere perfettamente proposte dalla solita macchina, pensate a verificare l'etichetta attaccata su ogni prodotto dentro la vetrina: つめたい su fondo blu per un momento di freschezza, e あたたかい su fondo rosso per riscaldarvi. 

  • Contanti e titoli di viaggio

    Tutte le macchinette accettano i contanti, ma alcune accettano anche i titoli di trasporto come la Pasmo o la Suica. Se questo è il caso, il logo delle carte accettate figurerà sul distributore e sarà sufficiente passare la carta in questione sul terminale interattivo. Il prezzo medio di una bibita è circa 120円.

  • Insolito

    Talvolta le bevande proposte escono dall'ordinario, come le zuppe di mais o di miso, i latte-fragola caldi, i succhi di frutta in pezzi o al latte, le bibite energetiche dai colori flash e altre bevande a base di verdura. Dietro i vetri di alcuni distributori, delle lattine sfoggiano dei grossi punti d'interrogazione: si tratta di una bevanda sorpresa (presa a caso tra quelle offerte dalla macchina), per i più avventurosi. 

  • Da riciclare

    La maggior parte dei distributori hanno vicino dei cestini per i rifiuti, uno per riciclare le bottiglie di plastica, l'altro per le lattine d'alluminio. 


Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori