Cambiare i soldi   両替

Data di pubblicazione :
Natsume Soseki sul biglietto per 1000 ¥

Natsume Soseki sul biglietto da 1000 円.

Soldi, soldi, soldi

Gli uffici di cambio sono rari in Giappone: meglio ritirare la valuta agli sportelli bancomat sul posto o cambiare i propri euro prima della partenza.


L'Arcipelago giapponese è da annoverarsi tra le destinazioni più sicure al mondo, non bisogna aver paura di girare per la città con una grossa somma di denaro nel portafogli!

Che voi cambiate gli euro in yen prima della partenza o una volta arrivati, il tasso di cambio è pressappoco lo stesso: per 1000 euro otterrete circa 141000 yen. 

Tuttavia è da tener in conto un dettaglio molto importante: in Giappone non è così semplice trovare un ufficio di cambio...

A Tokyo, alcune grandi banche come la Bank of Tokyo-Mitsubishi a Shinjuku, offrono questo servizio. Si trovano inoltre numerose agenzie Travelex in città. Però una volta che si lascia la capitale, gli uffici di cambi diventano rari... ad esclusione degli aeroporti (come per esempio a Narita), ma attenzione: i tassi applicati sono in genere molto svantaggiosi. 

Una buona alternativa: prevedere qualche yen per la partenza, e soprattutto ritirare sul posto ai vari sportelli bancomat! 

A Parigi, gli uffici di cambio si trovano quasi tutti nel quartiere della borsa. Il Comptoir Change Opéra (CCO) offre tra i migliori tassi del mercato. Ed è uno dei più antichi uffici di cambio parigini.


Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori