10 cose da sapere prima di partire   旅行の準備

Data di pubblicazione :

La lista delle cose da ricordare

Siete pronti a partire? Ecco 10 cose da controllare prima della partenza!

1 Controllate di avere il passaporto valido: il soggiorno turistico è limitato a tre mesi, assicuratevi che il passaporto sia valido dai 3 ai 6 mesi. Per soggiorni più lunghi, è necessario un visto.

2 Controllate di avere un biglietto aereo a/r. La legge giapponese stabilisce che, per entrare in territorio Giapponese, si sia provvisti di biglietto aereo di ritorno. Fate attenzione perchè questo requisito verrà controllato.

3 Cambio valuta: in Giappone si fa un uso limitato della carta di credito, e i contanti sono sempre la modalità di pagamento preferita. Accertatevi di disporre di almeno 100 yen al vostro arrivo, anche solo per prendere il treno!

4 Specificate l’indirizzo dove soggiornerete: un altro requisito per entrare in territorio giapponese è quello di fornire imperativamente un indirizzo fisico, indicato sul visto d’ingresso che vi sarà fornito al vostro arrivo. Esempio: l’indirizzo del primo hotel del vostro soggiorno.

5 Pianificate il vostro viaggio: I trasporti giapponesi sono gestiti da diverse aziende locali e private. Prima di partire controllate i vostri itinerari e le compagnie di trasporti a cui fare riferimento, visto che il Japan Rail Pass non è valido dappertutto!

6 Comprate un Japan Rail Pass: questa è l’opzione migliore se i vostri itinerari prevedono un uso frequente della rete JR. Assicuratevi, comunque, che ne valga la pena (almeno un viaggio a/r Tokyo/Kyoto).

7 Portate con voi un adattatore elettrico: Anche se quasi tutti gli apparecchi elettronici moderni (computer/ telefoni cellulari, caricabatterie per fotocamera...) funzionano sia a 110V che a 220V, tenete a mente che le prese giapponesi sono piatte, non tonde!


8 Mettete in valigia un manuale di conversazione giapponese: Sono pochi i giapponesi che parlano inglese, anche a Tokyo. Avere con sè un frasario di “lessico per la sopravvivenza” può rivelarsi utile. Non solo, ma cercate di scambiare qualche parola in giapponese per stabilire un contatto, i giapponesi sono molto timidi.

9. Controllate il calendario delle feste tradizionali: le attrattive più sottovalutate dei viaggi in Giappone sono i numerosissimi festival del posto, i famosi matsuri, che scandiscono la vita di ogni località. Individuatene una e partecipate ad un matsuri, sarà sicuramente un’esperienza indimenticabile!

10. Restate connessi: ottimizzate il vostro soggiorno affittando un pocket Wi-Fi per restare sempre connessi. Molto utile nell’era digitale in cui viviamo, anche per tradurre e per non perdersi!

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori