Karaoke   カラオケ

Data di pubblicazione :
Sale per il karaoke sono aperte in tutto il Giappone.

Sale per il karaoke sono aperte in tutto il Giappone.

Nelle sale di karaoke in Giappone, fate attenzione se sono inclusi i sottotitoli in alfabeto latino.

Nelle sale di karaoke in Giappone, fate attenzione se sono inclusi i sottotitoli in alfabeto latino.

Non è difficile trovare una sala di karaoke in Giappone, basta individuare questi simboli.

Non è difficile trovare una sala di karaoke in Giappone, basta individuare questi simboli.

Il karaoke è uno dei divertimenti preferiti dai giapponesi. Ci sono circa 10.000 sale in tutto l'arcipelago.

Il karaoke è uno dei divertimenti preferiti dai giapponesi. Ci sono circa 10.000 sale in tutto l'arcipelago.

Perdere la voce

In Giappone, il karaoke è più che un semplice divertimento: è un intrattenimento di massa ed una vera e propria industria. Le sale riservate ad esso sono ovunque, e non soltanto nelle grandi città. È sufficiente camminare vicino alle stazioni e di avvistare questi simboli:  カラオケ.

La leggenda narra che sia apparso per caso, a metà degli anni settanta, in un bar di Kobe o di Osaka. "Colpa" è di un chitarrista che fece un tiro mancino alla sua band che doveva esibirsi quella sera: il proprietario decise allora di registrare su cassetta l'accompagnamento e propose di cantarvi sopra... 

L' "orchestra vuota" (空 + オーケストラ, "karaoke") era nata! Inoltre ad un epoca in cui il supporto musicale era sul punto di conoscere la rivoluzione digitale: l'apparizione del compact-disc avrebbe presto permesso la trasformazione di questo divertimento in industria di massa. 

Ecco quindi che si diffonde nell'Arcipelago negli anni ottanta, incontrando un enorme successo. Oggi, tutti i giapponesi o quasi praticano il karaoke, tra colleghi o tra amici, per passare il tempo o festeggiare la firma di un contratto. Il paese conta circa 10000 stabilimenti specializzati in un business che genera 8 milioni di euro l'anno.

Trova qui i 5 karaoke da non perdere a Tokyo, selezionati da Guide Japon!

Comfort completo

Un karaoke si svolge abitualmente nell'intimità di una sala privata. Là tutto è pronto per essere utilizzato: un microfono, una tablette per scegliere le canzoni, uno schermo ed anche dei tamburelli per coloro che non desiderano cantare. 

30 minuti, due ore o tutta la notte, tutte le formule sono possibili. Un servizio di bevande e di mangiare è spesso offerto, in aggiunta al noleggio della sala. Tutto è concepito per rilassarsi. Certe sale hanno investito in arredamenti speciali, quanto altre sono servite da scenografia alla settima arte, come il famoso Karaoke Kan di Lost in translation.

Repertorio

Varietà internazionale, J-pop, enka (canzone romantica), ce n'è per tutti i gusti, e il repertorio si visiona con l'aiuto di menu stampati o di tablette elettroniche. Attenzione, è preferibile sapere leggere il giapponese per approfittare (almeno le hiragana), perché poche sale propongono sottotitoli in alfabeto romano rômaji (ad eccezione ovviamente delle canzoni in lingua straniera). 

I karaoke sono generalmente aperti 24h/24, e tutto l'anno. I prezzi variano nella giornata e in funzione del luogo. La sera, contate in media tra 1000 円 e 4000 円 all'ora e per persona (in funzione del forfait bevande a volontà nomihôdai o no). 



Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori