Wagashi, i dolci giapponesi   和菓子

Data di pubblicazione :

La bellezza della pasticceria tradizionale

Wagashi si riferisce ai dolci tradizionali giapponesi. Piuttosto piccoli, della dimensione di qualche boccone, essi hanno forme, consistenze ed ingredienti vari. Apprezzati per il loro aspetto elegante, i loro sapori non sono meno raffinati.

I dolci giapponesi sono raggruppati sotto il termine di wagashi.

Tipi di wagashi

Ci sono wagashi di yogashi (dolci stranieri) wa qui significa "giapponese". Tra gli ingredienti base di wagashi, troviamo spesso la pasta di fagioli rossi (anko), ma anche farina di riso o di grano, amido di kuzu (sorta di addensante) e agar (Kanten).

Leggi: Azuki, fagioli rossi giapponesi

Ci sono diversi tipi di wagashi ! Una classificazione li colloca quindi secondo i loro tassi acquosi. Ci sono confezioni chiamate Higashi - che spesso assomigliano a caramelle - e namagashi pasticceria fresca contenenti oltre il 40% di acqua come per esempio nerikiri. La parola Han-namagashi significa, nel frattempo, wagashi contenente tra il 20% e il 40% di acqua, come yokan.

L' arte della wagashi

In Giappone, wagashi sono di solito serviti con tè verde. Tradizionalmente, è il jo-namagashi il più sofisticato e raffinato, con forme decorative elaborate, che accompagnano la cerimonia del tè. Queste caramelle devono essere abbastanza decorate per colorare una cerimonia molto importante per i giapponesi. Essi spesso includono disegni floreali, come wagashi che dovrebbero rappresentare le quattro stagioni.

I wagashi più comuni rimangono non meno kawaii (carino). Tra quelli i più comuni, troviamo mochi, il DorayakiManju, la Monaka ... La lista è lunga! C' è qualcosa per tutti durante tutto l' anno.

Leggi anche: Il Manju

Dove e quando comprare wagashi?


Se durante le vostre peregrinazioni in Giappone, vi capita di essere attratti da piccole cose interessanti abilmente confezionate in bustine attraenti, non c' è dubbio: si è di fronte ad un negozio diwagashi! Questi possono essere sia dolci nei mercati tradizionali del quartiere o nei locali specializzati installati nei centri commerciali o nelle gallerie. Anche se hanno tutti una serie di base (Manju, Dorayaki, mochi ...) ogni casa tende a sviluppare specialità o il proprio fatturato con una certa esperienza che e' un vanto proprio da molti secoli!

E' possibile acquistare wagashi tutto l' anno e in tutto il Giappone, ma alcuni sono stagionali o regionali. Ad esempio, la stagione di sakura vede riapparire ogni variazioni della primavera ed i wagashi evidenziando i fiori di ciliegio. Dal momento che molte marche di wagashi sapientemente si diffondono durante le stagioni turistiche si deve gustare tutte queste delizie per riuscire a trovare la migliore!

Vedi anche: Le delizie di Tokyo

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori