Kara-age, il pollo fritto   鶏の唐揚げ

Data di pubblicazione :

Pepite giapponesi

Kara-age è uno dei grandi classici della cucina popolare giapponese. Troviamo questo piatto di pollo fritto in izakayas e venduto nei vari konbini o nelle casse di bento.

Kara-age , che cos'è?

Il kara-age è fatto di carne di pollo e viene fritto e marinato in salsa di soia. I pezzi di carne sono precedentemente ricoperti di amido di farina o di patate, ciascuno porta il suo tocco personale nel gusto: limone, maionese o semplicemente semplice. 

La freschezza del rivestimento lascia al pollo lo spazio per sciogliersi in bocca. Accompagnato da una piccola insalata, questo piatto è sufficiente per un pasto completo.


Origine

Dopo la Seconda Guerra Mondiale c' era scarsità in Giappone per tutto. Per quanto rigurda il cibo, una grande riforma dello Stato ha introdotto nuovi metodi, come l'allevamento industriale, necessario per alimentare una grande popolazione con meno soldi. Il pollo è stato favorito perché era già popolare nella cucina familiare e perché lo si usa in molte ricette. Il metodo di frittura esisteva fin dal periodo Edo (1603-1868), dove tempura era di moda. 

 Leggi: La tempura

In Giappone, raramente si mangia un intero pollo arrosto, come succede nella cucina occidentale. Kara-age è un piatto quotidiano per tutti gli strati sociali. Per facilitare la preparazione in cucina, tutto viene venduto pre-preparato nel supermercato. Le cosce di pollo sono disossate, tagliate a pezzi, con kara-age ko, la farina speciale per il rivestimento accanto ad essa. Ancora più semplice: si può già trovare il pollo fritto pronto a gustare e venduto in un vassoio!


Specialità regionali

In Giappone, esistono differenze regionali nela cucina. Viaggiando attraverso l'arcipelago, scoprirete i diversi gusti, a seconda che siate a Nagano ( sanzoku yaki ), Hokkaido ( zangi ), Imabari ( sen zangi ), Niigata ( età hanba , semi di pollo), Seki, Gifu ( seki kara -  i cui pezzi sono neri perché sono mescolati con le alghe).

Nella ricetta del tebasaki di kara-age, le ali di pollo fritte sono immerse in una salsa piccante. Quale è la specialità di Nagoya ? Nel paese di Nakatsu (prefettura di Oita a Kyûshû), circa sessanta negozi e ristoranti offrono kara-age , per questo motivo si chiama la città sacra del kara-age : un buon motivo per andare e godersi questa secialita'!

Leggi anche : Tonkatsu

La ricetta per il kara-age

Prendete una coscia di pollo crudo ,cuocete e tagliate a pezzi. Successivamente marinate in una miscela di salsa di soia, sake o vino bianco, zenzero grattugiato e aggiungere un po' di olio di sesamo. Dovrete poi girare ogni pezzo nella farina (anche meglio con una miscela di farina e amido di patate), quindi friggere in un bagno d'olio. Servite infine il piatto caldo con verdure e godetevi il tutto!

Commenti Scoprite i commenti dei nostri viaggiatori