La segnaletica e le regole di guida in Giappone

Generalità sulla guida

 


Eccetto il fatto che le automobili in Giappone si guidano a sinistra ( quindi il volante si trova sul lato destro dell'automobile), la guida in Giappone non è cosa difficile, né pericolosa, poichè le strade sono ben tenute, la segnaletica abbonda, e i conducenti cortesi e premurosi.

I cartelli, che corrispondono alla maggior parte degli standard internazionali, sono generalmente in inglese oltre che in giapponese. Solo le zone rurali possono fare eccezione alla regola.

Nelle grandi città come a Tokyo, certi grandi assi hanno numerose corsie da prendere secondo la direzione dove andare. Ove possibile è meglio pianificare in anticipo da che parte andare, in modo da non dover cambiare corsia all'ultimo momento, che è vietato in alcuni casi, e difficile da intraprendere quando ci sono code di automobili in fila.


 

 

Particolarità delle regole di guida

 




Le regole di guida sono relativamente le stesse che altrove ma capita che la segnaletica sia un pò fuorviante. Alcuni esempi per aiutarla :

  • i divieti di svolta sono spesso indicati con frecce blu che segnalano che bisogna andare sempre dritto (al posto della freccia a destra o a sinistra sbarrata in rosso).

  • Come negli Stati Uniti, i semafori sono orizzontali e situati dall'altro lato del semaforo. Attenzione a fermarsi non ai piedi del semaforo, ma prima del semaforo. I sistemi di frecce verdi indicanti che è possibile girare a destra o a sinistra sono fortemente utilizzati. Attenzione a non andare avanti proprio quando il semaforo sta per diventare verde. Ci può essere una freccia rossa che indica di aspettare per andare nella sua direzione. Le prefetture di Toyama e Niigata hano in compenso dei semafori verticali.

  • I segnali di « STOP » sono indicati con un triangolo rosso al contrario dove è scritto « 止まれ ».

  • I pedoni hanno il diritto di passaggio. Agli incroci, capita frequentemente di dover lasciare attraversare i pedoni al passaggio pedonale prima di poter girare.

  • Agli incroci, le automobili che vanno sempre diritto e quelle che girano a sinistra hanno la priorità. Le automobili che girano a destra devono aspettare. Se gira a destra, conviene in genere avanzare fino in mezzo all'incrocio (vedrà una corsia con una banda bianca che indica la posizione dove disporsi), e attendere che tutte le altre automobili siano passate per poter girare.


 
 

I limiti di velocità

 


 

I limiti di velocità sono compresi tra 30 e 50 km/h in zona urbana, 60 km/h sulle strade di periferia e nelle altre, e 100 km/h nella maggior parte delle autostrade.

La velocità è molto sorvegliata in Giappone, e troverà numerosi radar fissi, nonché mobili (nei veicoli). In genere, i Giapponesi non hanno la tendenza a premere troppo l'acceleratore.


 



 





Le precauzioni

 





 

I conducenti giapponesi sono cortesi, e non guidano in modo pericoloso. Ma può avere sorprese secondo i conducenti e le regioni dove si trova. E' quindi importante aspettarsi l'imprevisto, e guidare in maniera tranquilla e serena.

  • Diversi conducenti hanno l'abitudine di fermarsi dovunque e mettere la freccia all'ultimo momento. Faccia attenzione a questa eventualità. In particolare i taxi ed i veicoli di consegna fanno frequenti inversioni e marcia indietro.

  • In numerosi luoghi, la distinzione tra le corsie per le automobili e le corsie per i pedoni non è chiara (non ci sono marciapiedi, i pedoni camminano sul bordo della strada). Bisogna quindi fare molta attenzione alle biciclette ed ai pedoni poichè condividono la carreggiata con i veicoli a motore.

Soprattutto nelle grandi città, la carreggiata per le automobili è il luogo di numerose irruzioni alle quali bisogna stare attenti : le automobili parcheggiate sul lato della strada che ostacolano la circolazione, le biciclette che fanno irruzione vale a dire che camminano in controsenso, i furgoncini che scaricano, e gli impiegati delle compagnie di consegna che camminano sulla strada con il loro carrello.

  • Nelle campagne, le strade sono spesso costeggiate da solchi profondi per il deflusso dell'acqua. Fate attenzione a non caderci dentro.
I due rombi verde e giallo sono il segno per i principianti della guida

 

 

ESCLUSIVITA' DI ASSISTANCE Drivin' assistance

 

drivin-assistance

Il servizio Drivin’ Assistance è disponibile in francese e in inglese. Viene proposto ad ogni viaggiatore che desidera noleggiare un'automobile in Giappone con Japan Experience  

> Per saperne di più

 

SCOPRIRE LE NOSTRE AUTOMOBILI

 

 

Noleggiare un'automobile in Giappone? Niente di più facile con Japan Experience ! Può trovare sicuramente un'automobile che conviene alle sue esigenze tra la nostra gamma di veicoli.

Vedere le nostre automobili

Seguendo la navigazione su questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie al fine di migliorare l'esperienza dell'utente, fornire contenuti personalizzati in base ai suoi interessi o realizzare statistiche delle visite. Continuando su questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e configurare le preferenze riguardanti i cookie.