Gwenn Ducoli

Gwenn

Originario di Dordogna, Gwenn si è diviso tra Giappone e Francia per più di 4 anni. Ha trascorso infatti metà anno in Francia, dove ha lavorato in una scuola superiore e praticato la sua passione: il rugby.
Durante i restanti 6 mesi, ha lavorato come guida di canyoning nelle Alpi giapponesi presso Maze Nishimura. Grande conoscitore e amante della regione di Hida, nella prefettura di Gifu, ha deciso dicontinuare la sua avventura lavorando per Japan Experience a Takayama per condividere le sue conoscenze e farvi scoprire tutti i segreti di questa meravigliosa città e dei suoi dintorni.

Il suo percorso

Tra il 2008 e il 2013, Gwenn ha studiato scienze umane all'Università di Bordeaux 3 e semiologia presso il Pôle Image ad Angoulême. Dal 2014, dopo varie avventure in Giappone, ha iniziato a studiare il giapponese da autodidatta. Nel 2018 ha deciso di stabilirsi in Giappone per vivere la sua passione.

I suoi consigli per voi

Da non perdere :

Il centro storico di Takayama è affascinante e molto ben conservato con le sue case risalenti al periodo di Edo.

Da portare :

Degli chadôgu, accessori in legno per il tè.

Cose da fare :

Nei mesi di aprile e di ottobre, l'evento principale è il Takayama Matsuri con le sue sfilate di carri, uno dei tre più importanti festival del Giappone.
Il resto dell'anno, potete passeggiare per gli antichi quartieri di Sanmachi-Sûji o immergervi nell'atmosfera dei mercati del mattino (asa-ichi).

Parole da conoscere :


Piatti da provare :

Assaggiate la carne di manzo di Hida, soprattutto al ristorante Ajikura Tengoku, vicino alla stazione di Takayama.

Trappole da evitare :

Evitate di alzarvi troppo tardi: potrete così godere appieno dei mercati del mattino e dei templi e musei, alcuni dei quali chiudono abbastanza presto nel pomeriggio. Takayama appartiene a coloro che si alzano presto...