Alexis Viel

Content accrocheTa-Alexis-Viel-52

Content imageTa-Alexis-Viel-52

Alexis

Originario di Parigi e grande viaggiatore, Alexis ha deciso di gettare l'ancora a Hiroshima per aiutarvi a scoprire la città, il suo patrimonio storico e la sua regione.

Il suo percorso

Alexis ha lavorato per quattro anni in un'agenzia immobiliare specializzata in case vacanze, con sede nel 3° arrondissement di Parigi.

Questa esperienza gli ha permesso di incontrare molte persone provenienti da diversi paesi (soprattutto Nord America, America Latina, Oceania e Giappone) e ha sviluppato in lui una crescente idea di viaggio.

Ha così deciso di fare il grande salto e lasciare l'Oceania per un anno. Dopo un anno turbolento in Australia, Alexis decide di andare a vivere in un paese la cui cultura e il cui stile di vita sono per lui di particolare interesse: il Giappone.

I suoi consigli per voi

Da non perdere :

Il Parco del Memoriale della Pace e Miyajima, ma anche il castello di Hiroshima e il giardino Shukkei-en, magnifici e molto diversi da una stagione all'altra.

Da portare :

Tutti gli oggetti di merchandising dell'Hiroshima Carp (il club di baseball della città) sono un MUST! Se state cercando qualcosa da mangiare o bere, la torta "momiji manju" o il saké locale di Saijo, a Higashihiroshima, sono vivamente consigliati.

Vistate anche: Shopping & souvenir a Hiroshima

Cose da fare :

Oltre alla visita della città, non dimenticate la possibilità di una giornata a Saijo per assaggiare il saké locale e per visitare il bellissimo porto d’Onomichi.

Parole da conoscere :

"Bari umai!" è l'equivalente in Hiroshima-ben (dialetto locale) di "è delizioso!". Utilizzate questa espressione durante i pasti: la gente del posto vi riserverà un rispetto eterno!

Piatti da provare :

Non potete venire a Hiroshima e non cercare l'okonomiyaki di Hiroshima. Si tratta di una focaccia cotta su una piastra calda, contenente uova, carne e/o frutti di mare con molte verdure e un ingrediente segreto, le tagliatelle (soba o udon). A differenza dell'okonomiyaki di Osaka, dove gli ingredienti sono mescolati, a Hiroshima sono separati da fette. La rivalità infuria tra le due città per determinare quali sono i migliori... ma la risposta è ovvia: HIROSHIMA!
Tanto a Miyajima quanto a Hiroshima, potete inoltre trovare la momiji manju, una torta a forma di foglia d'acero, tradizionalmente riempita con pasta di fagioli rossi dolci. Per qualcosa di veramente fuori dall'ordinario, provate la versione fritta a Miyajima.

Trappole da evitare :

Ma non pensate di aver visto tutta Hiroshima solo per aver visitato il Parco del memoriale della Pace e Miyajima. Il castello di Hiroshima, il giardino Shukkei-en, la Torre Orizuru recentemente aperta al pubblico, la Pagoda della pacex in cima al monte Futuba e il tempio Mitaki-dera sono luoghi che meritano assolutamente una visita.

Seguendo la navigazione su questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie al fine di migliorare l'esperienza dell'utente, fornire contenuti personalizzati in base ai suoi interessi o realizzare statistiche delle visite. Continuando su questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e configurare le preferenze riguardanti i cookie.